La cremazione e’ un’antica pratica di sepoltura che oggi torna ad essere sempre piu’ diffusa, e secondo la legge puo’ essere praticata solo se debitamente espressa nelle seguenti modalità:

  • atto testamentario (notarile o olografo e consegnato ad una persona di fiducia);
  • dichiarazione di volonta’ postuma resa dalla maggioranza dei parenti prossimi, in cui si dichiara la volonta’ espressa in vita dal defunto;
  • iscrizione presso una societa’ di cremazione (es. socrem) alla quale noi come agenzia siamo convenzionati.